Gaetano Fedele: “Napoli? Mancano i leader come in Nazionale. Nell’Italia c’è un solo insostituibile”

Gaetano Fedele, procuratore, ha parlato a Marte Sport Live, trasmissione in onda su Radio Marte, dell’avventura dell’Italia all’Europeo.

“L’Europeo? Credo che vincerà una delle grandi. Condivido il fatto che la Francia non abbia espresso il suo totale potenziale. Io sono un po’ deluso dall’Italia perché abbiamo giocato con squadre di un livello molto più basso rispetto al nostro. Noto le stesse cose del Napoli, cioè la mancanza di un leader, a esclusione di Bonucci. Non ci sono leader e nel momento importante questa squadra avrà un timore reverenziale. Vedo tanti giocatori che non si assumono responsabilità. Ieri invece Lukaku ha fatto reparto da solo, così come Pepe che ne alza da terra due o tre ma fa vedere grinta e garra. Nell’Italia l’unico insostituibile è Spinazzola, poi diciamo che non vorrei stare nei panni di Mancini. Siamo arrivati con tanti dubbi sugli 11 titolari, non so quanto questo possa essere intelligente”.

Articolo precedenteNapoli Basket, il presidente Grassi: “Sarebbe fantastico collaborare con il Napoli calcio”
Articolo successivoEuro2020 – Francia Svizzera: il parziale del primo tempo