C&F – Conti in rosso per la Juve, si fa largo l’ipotesi di un nuovo aumento di capitale

Esigenze di cassa e denaro fresco per finanziare il mercato, sono le necessità di base che trapelano dal mondo Juve in virtù di un possibile aumento di capitale per il club bianconero. Ne parla il portale Calcio & Finanza, che racconta di un’indiscrezione circolata tra le banche d’affari per un’operazione che potrebbe concretizzarsi al termine della sessione estiva di mercato.

Un valore della nuova possibile ricapitalizzazione non è al momento preventivabile, si parla di una cifra compresa tra 300 e 400 milioni, considerando che il bilancio semestrale dei bianconeri ha evidenziato una riduzione dei ricavi di circa 80 milioni rispetto allo stesso periodo della stagione 2019/20. In leggero aumento anche i costi a quota 263,4 milioni di euro (contro i 260 milioni dell’esercizio precedente), mentre le perdite per il periodo sono state pari a 113,7 milioni (50,3 milioni nel 2019/20).

Articolo precedenteTuttoSport – Italia, contro il Galles Mancini prepara il turnover: le ultime
Articolo successivoCdM – La volontà del Napoli è confermare Contini come terzo portiere: spunta la richiesta del calciatore