CdS – il medico della Danimarca: “Eriksen era praticamente morto”

Il medico della Danimarca, nel corso della conferenza organizza dalla federazione danese, ha annunciato che Eriksen era praticamente morto. Infatti, come riportato dal Corriere dello Sport, il dottor Morten Boesen ha annunciato che il centrocampista dell’Inter era in arresto cardiaco e che per molti minuti il cuore non ha pulsato. Il medico ha anche confermato che Eriksen è in condizioni stabili e si trova ancora in ospedale.

Articolo precedenteDe Luca: “Stop vaccini a vettori virali. Basta mix vaccinali!”
Articolo successivoAustria-Macedonia: Elmas titolare insieme a Pandev. Le formazioni ufficiali