Totti: “Tutta la carriera alla Roma? Era un sogno che ho voluto portare avanti”

Francesco Totti, ex capitano della Roma, ha rilasciato un’intervista a La Repubblica in cui ha parlato della sua carriera dedicata solo alla maglia giallorossa. Le sue parole:

Essere il capitano di una squadra per tantissimi anni è una responsabilità enorme, non è facile portare la fascia al braccio in campo: devi gestire il gruppo, l’esterno, l’ambiente, i momenti negativi e i positivi”.

Perché ho deciso di dedicare la mia carriera alla Roma? Perché era un mio sogno e l’ho voluto portare avanti. È unico indossare una sola maglia, quella della squadra che ho sempre tifato, cioè la Roma. Penso che fosse doveroso contraccambiare la fiducia e il rispetto sia della società che, soprattutto, dei tifosi. È quello che ho fatto per questi colori e ne sono orgoglioso”.

Articolo precedenteMazzarri: “Futuro? Ho preso una decisione, ma non escluso di poter subentrare a stagione in corso”
Articolo successivo[FOTO] Eriksen, messaggi social dei giocatori e del mondo del calcio: il tweet del Napoli