Alvino: “Rinnovo Insigne? Dopo l’Europeo, le cifre uscite finora non sono veritiere”

Carlo Alvino, noto giornalista napoletano, è intervenuto nel corso di Radio Goal, trasmissione in onda su Radio Kiss Kiss Napoli, per parlare di Lorenzo Insigne e della trattativa per il rinnovo. Le sue parole:

Lorenzo sta vivendo uno dei migliori momenti della sua carriera. Ha raggiunto la maturità tecnico-caratteriale a 30 anni e i risultati sono quelli che vediamo. Deve essere motivo d’orgoglio per il popolo napoletano vedere il proprio capitano protagonista della Nazionale. È sbagliato addossare tutte le colpe a Lorenzo per quella maledettissima Napoli-Verona: quella serataccia ha coinvolto tutti a partire dal presidente, fino ad arrivare all’allenatore e ai giocatori”.

Del rinnovo se ne parlerà dopo l’Europeo, quando le acque si saranno calmate e le parti inizieranno questa negoziazione. Fino ad oggi non c’è mai stata un’offerta o una richiesta. Per quanto ne sappia, non c’è la volontà del Napoli di tagliare lo stipendio di Insigne e non c’è la volontà di Lorenzo a chiedere cifre spropositate alla società. Finora il rinnovo è stato un discorso mai affrontato, nemmeno in maniera velata. Credo che tutte le cifre uscite fuori non corrispondono a verità”.

Articolo precedenteNapoli femminile – Ufficiale il rinnovo di Eleonora Goldoni
Articolo successivoSportitalia – Il Napoli segue Messias, da tempo nei piani del Torino. La situazione