Il Roma – Demme fu escluso per scelta tecnica, non per non pagare dei bonus: la spiegazione dopo 3 settimane

Dopo il 23 maggio, il giorno in cui il Napoli perse definitivamente la Champions League, molti tifosi si chiesero il motivo per il quale Demme non giocò.

Infatti, nonostante Demme sia cresciuto tantissimo nel girone di ritorno e sia diventato un pilastro del centrocampo, sembrò molto strano l’esclusione di Demme nelle partite finali e alcuni specularono sostenendo che il tedesco non giocò per non pagare un bonus al Lipsia.

Invece Demme è rimasto fuori per scelta tecnica: nelle ultime due gare, Gattuso gli ha preferito Bakayoko e purtroppo la scelta non ha pagato nell’ultima gara contro il Verona.

Articolo precedenteGazzetta: in difesa Giuntoli proverà a prendere sia Senesi che Montero
Articolo successivoESCLUSIVA MN – Napoli vicinissimo al primo colpo: Toma Basic per il centrocampo