Cabrini: “Insigne non deve dimostrare più niente a nessuno”

L’ex calciatore Antonio Cabrini, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli, dove parla di Lorenzo Insigne e dell’Europeo.

Insigne potrebbe diventare importante per la Nazionale agli Europei. In stagione è stato protagonista, la fascia di capitano lo ha responsabilizzato. È nel pieno della maturità, non deve dimostrare più niente a nessuno. Raspadori il futuro Paolo Rossi? Lasciamolo stare. Ha una carriera davanti per dimostrare le sue qualità. Inutile fare paragoni, non è carino neanche nei suoi confronti. Mi aspetto un Europeo ad alti livelli della nostra Nazionale. Se arrivi tra le prime quattro, in semifinale, a quel punto si dovrà puntare al massimo. L’Italia se la giocherà al prossimo Europeo, ne sono certo”.

Articolo precedenteSpagna – Portogallo: le formazioni ufficiali
Articolo successivoGiroud rinnova col Chelsea, ma la pista Milan non tramonta