Raspadori, l’agente: “Napoli? Bisogna parlare con il Sassuolo”

Fausto Pari, agente di Giacomo Raspadori, ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo della convocazione in nazionale e del suo possibile futuro:

Ancelotti? Nel periodo di Ancelotti ci fu un ammutinamento della squadra contro la società, quindi ci furono anche fattori esterni. E’ un grande allenatore, ci sono state delle piazze in cui ha fatto bene ed altre che ha fatto male. Il Napoli deve vincere, perché ha la rosa per puntare a vincere.

Raspadori? E’ la coronazione di un percorso che ha fatto, è stata una sorpresa ben accetta. Ha delle qualità che non tutti hanno. La sua forza è la testa, ragiona da attaccante maturo, è un ragazzino ‘vecchio’, uno con la testa sulle spalle. Non ha neanche un tatuaggio. Mancini conosce benissimo le qualità dei suoi calciatori. Raspadori-Napoli? Dovete parlare con il Sassuolo”.

Articolo precedenteItaliano, decisione presa: resta allo Spezia per un altro anno
Articolo successivoDa Milano – Un top club su Koulibaly: colloqui aperti