Il Roma – Spalletti ripartirà da Demme: il toscano potrebbe farlo diventare il nuovo Pizzarro

Il nuovo Napoli potrebbe avere grandi movimenti soprattutto a centrocampo: infatti, Bakayoko non sarà riscattato, Fabian Ruiz potrebbe andare via per fare cassa, mentre Lobotka potrebbe pure non rientrare nei piani di Spalletti.

Insomma, l’unico insostituibile a centrocampo sarà Diego Demme, il tedesco rivelazione nel girone di ritorno. Demme è stato una delle colonne dell’ottimo Napoli che ha perso solo una gara da febbraio ad oggi, e soprattutto era uno dei più in forma, tenuto in maniera inspiegabile fuori nelle ultime 3 partite.

Adesso Demme si godrà le vacanze, data la mancata convocazione con la Germania, e ne approfitterà per rilassarsi un po’ e recuperare le energie. Sicuramente Spalletti ripartirà da lui e dalla sua ottima gamba per garantire fisicità e intensità.

Probabilmente, Demme potrebbe anche ricevere un aiuto in più; infatti, non è da escludere che nello staff del toscano possa entrare un suo ex fedelissimo come Pizzarro, e Demme può ricalcare le orme di Pizzarro alla Roma, trasformato da Spalletti in un tuttocampista di grande intensità.

Articolo precedenteIl Mattino: ADL ha promesso a Spalletti che non svenderà i calciatori
Articolo successivoLuciano Spalletti, l’innovatore