Ex Ag. Spalletti: “Napoli piazza meravigliosa. Vecino in azzurro con Luciano? Fattibile”

Giulio Dini, ex agente di Luciano Spalletti, vicinissimo a diventare il nuovo allenatore del Napoli, ha rilasciato delle dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli, durante Cross:

“Napoli è una piazza meravigliosa a cui sono legato. Luciano arriva in una squadra di qualità e lui ama il gioco ed essere propositivo. Mi sembra un matrimonio che nasce sotto ottimi auspici. Il Napoli ha un ottimo organico e pensavo che il campionato avrebbe dato risposte diverse. Sono state annate non particolarmente felici per il Napoli, ma hanno ognuna le sue motivazioni. Quella di quest’anno sono stati gli infortuni. La stagione di Gattuso non si può giudicare negativamente anche se c’è stato l’episodio dell’ultima giornata. Luciano crede tanto al rapporto coi componenti della squadra e questo è un elemento principale. La serie su Totti? Non ha nulla di tecnico, è una caricatura esagerata. Spalletti esaltava le qualità di Totti quasi quarantenne per ottenere il massimo da lui. Totti fu determinante in quella stagione, ma nessuno lo dice. I risultati di Luciano parlano chiaro, ha portato la Roma in Champions e anche l’Inter senza che gli sia stata fatta la squadra che voleva. Mercato? Luciano sposa il progetto dei club, condivide il programma coi dirigenti. Non è un allenatore che fa il mercato, avrà estrema fiducia in Cristiano Giuntoli. Vecino? Gode della stima di Spalletti e sarebbe un’operazione fattibile. Il mister è bravo a lavorare anche coi nuovi, non ha calciatori che lo seguono sempre”.

Articolo precedenteCalciomercato.com – Nello staff di Spalletti ci sarà anche Pizarro
Articolo successivoANSA – Il Sassuolo punta Pirlo per il dopo De Zerbi