Lo Monaco: “Inspiegabile l’approccio del Napoli. Su Gattuso…”

Il dirigente sportivo Pietro Lo Monaco, ha preso parte a Stadio Aperto, in onda su Tmw Radio, dove ha discusso del pareggio del Napoli contro l’Hellas Verona, che è costato la Champions.

“Chi è causa del suo mal pianga se stesso. Parliamo di una delle squadre più in forma dell’ultimo scorcio, che sulla carta aveva la partita più facile da approcciare. L’ha fatto in maniera inspiegabile, senza mordente o determinazione, come fosse scapoli-ammogliati. Rivedere l’errore di Hysaj fa accapponare la pelle: un difensore di quel livello che dà le spalle alla palla senza vedere la traiettoria è inconcepibile. Perdere una qualificazione Champions in questa maniera è sconcertante”.


“Come si giudica il lavoro dell’allenatore? C’è sempre di mezzo Hysaj… Avevano avuto un altro match point, e quando fai tanta fatica e arriva il momento di chiudere, fallire così miseramente denota una debolezza caratteriale della squadra, se la sono sempre portata dietro. Gattuso ha fatto il suo lavoro, direi anche in condizioni di disagio iniziale. Non dimentichiamoci che sono stati tartassati dagli infortuni”.


“Con i se e con i ma non si è mai vinto niente. Dà fastidio aver visto il Napoli uscire dalla Champions posando le armi ancora prima di cominciare. Il Verona ha vinto ogni duello, errori tecnici elementari… Una partita così decisiva non si affronta con quello spirito”.

Articolo precedenteMartorelli: “Se il Napoli prende gol au un lancio di 50 metri che colpe ha Gattuso?”
Articolo successivoSconcerti: “Per il Verona sembrava una finale di Champions! Il Napoli ha commesso un errore…”