Sconcerti: “De Paul sarebbe l’ideale per il Napoli al posto di Fabian o Bakayoko”

Il giornalista Mario Sconcerti, ospite della trasmissione Maracanà, in onda su Tmw Radio, ha analizzato alcuni temi della giornata conclusiva di campionato, oltre che su Rodrigo De Paul.

“Secondo me De Paul sarebbe l’ideale per l’Inter al posto di Eriksen, per la Juve a centrocampo, per il Napoli al posto di uno tra Bakayoko e Fabian Ruiz, e nel Milan al posto di Calhanoglu”.

“Per Atalanta-Milan, bisogna vedere come staranno i bergamaschi, ma è una partita aperta, che il Milan può vincere. Ha vinto tanto in trasferta, come nessun’altra. Non credo che vedremo il Milan terrorizzato di domenica. Se fosse ancora impaurito, sarebbe giustamente un Milan non all’altezza della Champions. Non credo troverà un’Atalanta scarica, giocare con una squadra votata all’attacco è ideale per una che non ha uomini gol”.

“Il Bologna è sempre una trappola, ha giocatori importanti come Vignato, Palacio, ama molto attaccare. La Juve dovrà stare molto concentrata, ma conterà anche lo sforzo compiuto in coppa. La Juventus si presta a queste piccole imprese, di andare in imbarazzo col Bologna”.

Articolo precedenteCoronavirus in Campania, i dati di venerdì 21 maggio
Articolo successivoCoronavirus, il bollettino della Protezione Civile di venerdì 21 maggio