Italia, lunedì gli azzurri riceveranno la prima dose del vaccino

Come riportato da Il Corriere della Sera, non solo gli atleti olimpici e paralimpici saranno vaccinati, ma anche le Nazionali che dovranno partecipare agli Europei di calcio in programma a giugno. L’Italia di Roberto Mancini, infatti, avrà la prima dose ma il vero problema è il tempo. Il raduno inizierà l’1 giugno, ma il ritiro inizierà il 24 maggio, appena dopo il termine del campionato. I tempi sono stretti ed i problemi sono nati già con la scelta del vaccino, scelta che è poi ricaduta su Pfizer in quanto i tempi del richiamo non sono così lunghi come quelli di AstraZeneca. Lunedì ci sarà la prima dose di vaccino a cui saranno sottoposti in quaranta e quindi il ct azzurro sarà costretto già da ora a fare una mini convocazione (all’Europeo andranno in 26).

Articolo precedenteNapoli-Cagliari: i convocati di Gattuso
Articolo successivoZola: “Adesso il Napoli sembra essere una squadra forte e coesa”