CdS – Le “pretendenti” italiane per Roberto De Zerbi e la pista ucraina dello Shakhtar: le ultime

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, sembra essere sempre più lontano dai neroverdi. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, l’offerta dello Shakhtar Donetsk è un triennale da 3 milioni di euro netti a stagione più uno subito al momento della firma.

Ecco quanto affermato: “La prospettiva è giocarsi il titolo in ucraina e di disputare la Champions League con continuità. Il Sassuolo vorrebbe trattenerlo e in questo senso si saprà di più la prossima settimana dopo l’incontro tra l’allenatore e l’amministratore delegato neroverde, Giovanni Carnevali. Sullo sfondo restano poi anche le candidature di Fiorentina e Lione”.

Articolo precedenteNapoli, report allenamento: differenziato per Lobotka e Ospina
Articolo successivoSky – ADL non cambia idea, il futuro di Gattuso è già deciso: le ultime