Il Mattino – Possibile rivoluzione tra i dirigenti in casa Juve: per il futuro piace Giuntoli!

In casa Juventus non sono proprio tempi sereni: infatti, il progetto Pirlo sta facendo molta fatica a decollare e per questo motivo cresce il nervosismo. Per di più, il casino della SuperLega creata e disfatta in due giorni ha fatto stizzire tutto il mondo del calcio.

Per questo motivo, John Elkann, il presidente di FCA, starebbe iniziano a storcere il naso su Andrea Agnelli, finito nell’occhio del ciclone negli ultimi giorni per la storia della SuperLega e c’è malumore anche per i debiti più crescenti che ha la Juventus.

Per questo motivo, Elkann sta riflettendo sulla possibilità di sostituire Agnelli con suo cugino, Alessandro Nasi, ex braccio destro di Sergio Marchionne. Con lui potrebbe ripartire una nuova Juventus con un nuovo staff dirigenziale, che potrebbe essere composto da Marcello Lippi, ma non solo.

Nei radar juventini è finito anche Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, che potrebbe provare una nuova esperienza con un grande club come la Juventus. Lo riporta Il Mattino.

Articolo precedenteTuttosport – Gattuso vuole il massimo dai suoi contro la Lazio
Articolo successivoTuttosport – Spunta una data per decidere il futuro di Gattuso