Bezzi: “Il Napoli senza Mertens è un’altra squadra”

Gianni Bezzi, giornalista Rai, ha rilasciato alcune dichiarazioni a “Il Sogno nel Cuore” su 1 Station Radio. Ecco quanto estrapolato:

“Il Napoli non può prescindere da Mertens. Senza il belga è un’altra squadra. SuperLega ha influenzato i risultati di ieri? No, la Juventus non brilla da tempo, ha già offerto prestazioni sottotono. Il Milan è calato rispetto al girone d’andata, e non mi sorprende se si fa rimontare da una squadra brillante come il Sassuolo. Il campionato dei neroverdi è stato eccezionale. Mertens o Osimhen contro la Lazio? Il Napoli con Dries è un’altra squadra. Nel momento importante della stagione, e anche in Europa League, gli azzurri hanno pagato la sua assenza. È straordinario, eccezionale sotto porta, devono puntare su di lui. Il prezzo del cartellino di Osimhen è un motivo per il quale si sono cercati nuovi introiti come la SuperLega. Si dovrebbe stringere un gentleman agreement, una soluzione con parametri uguali per tutti: abbassare ingaggi, cartelli giocatori e provvigioni. Vedere giocare le stesse partite diverse volte, anche se sono match di cartello, potrebbe far stufare”

Articolo precedenteFascetti: “Napoli-Lazio? Gli azzurri per centrare la Champions devono vincere e sulla costruzione dal basso…”
Articolo successivoCampania, il bollettino delle vaccinazioni di oggi 22 aprile