La sentenza della Figc sul Caso tamponi. 7 mesi a Lotito

È arrivata la sentenza del Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare in merito al “Caso Tamponi” che riguarda la Lazio. Sette mesi di inibizione al presidente Claudio Lotito, 12 ai medici sociali Fabio Rodia e Ivo Pulcini e 150mila euro di ammenda al club biancoceleste.

Articolo precedenteVIDEO – Rrahmani, prosegue la riabilitazione al Training Center di Castel Volturno
Articolo successivoCoronavirus, il bollettino della regione Campania: i dati di oggi 26 marzo