Primavera, Napoli-Pescara 0-2: azzurrini sconfitti nel recupero della seconda giornata

Il Napoli Primavera è stato sconfitto dal Pescara per 2-0 nel recupero della seconda giornata di campionato di Primavera 2 allo Stadio Piccolo di Cercola alle ore 16.

Partita equilibrata nel primo tempo ma non bloccata perchè le due squadra si danno battaglia. Gli azzurrini sfiorano il gol dopo una ventina di minuti con Spedalieri che su azione d’angolo gira a fil di palo.

Nella ripresa arriva dopo l’ora di gioco il micidiale uno-due del Pescara. Prima un prodigioso tiro al volo di Chiarella al 61′ e poi un contropiede di Kuqi due minuti dopo chiudono la partita: 2-0.

Napoli: Daniele; Spedalieri, Guarino, D’Onofrio (67′ Vergara) Potenza (67′ Amoah), Sami, Virgilio, Romano; Nzila (67′ Umile) Furina, Ambrosino. All. Cascione

Articolo precedenteMandarini: ”Gattuso potrebbe già lasciare il Napoli se dovesse succedere questa cosa”
Articolo successivoPavarese: ”Gattuso non ha tutte le colpe, non merita l’esonero”