Fassone: ”Rinunciare agli introiti della Champions League per il secondo anno consecutivo sarebbe un grave problema”

Su Radio Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione ”Radio Goal’, ha preso la parola l’ex dirigente milanista e azzurro Marco Fassone.

Si è espresso così sull’attuale situazione in casa Napoli: ”Credo sia fondamentale, affinchè si dimostri di essere un grande club, gestire anche dal punto di vista mediatico delle situazioni del genere. I risultati attuali sono la conseguenza delle pressioni dei tifosi, i quali chiedono l’esonero di Gattuso, e dei tentennamenti della società che non lo esonera e non rinnova il contratto in scadenza. Queste situazioni non aiutano in alcun modo la squadra, che è sempre meno serena e con gravi problemi di concentrazione. Quest’anno per il bilancio è importantissimo raggiungere la qualificazione in Champions League, non farlo comporterebbe un grande problema perchè sarebbe il secondo anno consecutivo e la crisi per la pandemia sta colpendo decisamente tutte le squadre”.