Alvino: “Silenzio stampa? Vi spiego perché non sono d’accordo”

Carlo Alvino ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli delle conseguenze del silenzio stampa in Europa League dopo il Granada.

“Silenzio stampa? Io sono contrario. E’ una forma di offesa nei confronti dei tifosi e alla base c’è la difficoltà di rapporto tra presidente e allenatore. Parlo da tifoso quando dico che non ho apprezzato Gattuso quando voleva vedere una squadra di sacrificio e poi dopo la partita ha parlato di infortunati e assenze. Per me, bisogna parlare sempre e comunque”.