Maradona Jr.: “Il Napoli non ci sta con la testa! Osimhen? Voglio sostenerlo”

Nel corso di ‘Arena Maradona’, trasmissione in onda su Radio Crc, è intervenuto Diego Maradona jr, che ha commentato la sconfitta di ieri del Napoli contro l’Atalanta. Le sue parole:

“Se prendi gol su calcio d’angolo pochi istanti dopo aver trovato la rete del momentaneo 2-3 non ci stai con la testa. Non credo che abbiano inciso gli ingressi in campo di Koulibaly e Ghoulam. Si è discusso molto sul doppio cambio, ma penso che non sia stato decisivo. Per me è giusto che Gattuso stia ancora sulla panchina del Napoli, credo che sia il meno responsabile dell’involuzione della squadra azzurra. Sono d’accordo anche sul silenzio stampa: che cosa avrebbero dovuto dire i tesserati azzurri a fine gara? Avrebbero rischiato di dire sempre le stesse cose. Osimhen? Gli concedo tutte le attenuanti e come altri voglio sostenerlo, ma deve dare molto di più”.