Osimhen inesistente, cosa dirà ora il fratello? Repubblica: “Arrendevole”

Il tempo passa inesorabile e, in alcuni casi, tutto è fuorchè amico. Victor Osimhen si è fatto aspettare a lungo (non per colpa sua, ovviamente), ma adesso che è tornato stabilmente nell’undici di partenza le cose non è che siano cambiate molto.
Complice anche le dichiarazioni fuori luogo del fratello ieri a Radio Marte (clicca qui per leggerle), i quotidiani di oggi non hanno lasciato spazio a margini di comprensione per la ennesima pessima prestazione del nove azzurro:

“Nullo o quasi Osimhen, che si è fatto notare per un destro sull’esterno della rete poco prima nell’intervallo, in cui Gattuso ha provato a correre ai ripari inserendo Zielinski al posto di Politano. […]Il Napoli non è riuscito mai a innescare Osimhen, sempre spalle alla porta e arrendevole anche di suo. L’attesa di un tiro nello specchio della porta del Granada è quindi continuata, complice un altro errore di mira di Zielinski da buona posizione”.