Lotito e la Lazio sono stati deferiti per violazione dei protocolli anti-Covid

Notizia clamorosa per la Serie A: come riporta ANSA, la Lazio ed il suo presidente, Claudio Lotito, sono stati deferiti dal procuratore federale Giuseppe Chinè per violazione dei protocolli sanitari FIGC anti-Covid. Oltre il presidente biancoceleste, deferiti anche i medici sociali Ivo Pulcini e Fabio Rodia.

Articolo precedenteVIDEO – Petagna incantato dal panorama di Napoli, l’attaccante filma il paesaggio partenopeo
Articolo successivoProf. Portella: “Il Napoli ha saputo combattere il virus. Koulibaly e Ghoulam sono seguiti dall’ASL”