ANSA – Lazio, il procuratore federale chiede prova tv per Lazzari: il motivo

Il procuratore federale, Giuseppe Chinè, ha chiesto la prova tv per il giocatore della Lazio, Manuel Lazzari, che avrebbe bestemmiato nel corso dell’incontro di campionato con l’Inter. Lo apprende l’ANSA.


L’episodio, rivelato dai microfoni e dalle telecamere a bordo campo, è avvenuto nel secondo tempo dell’incontro e l’espressione blasfema del giocatore sarebbe stata avvertita anche dal quarto uomo.

Fonte: (ANSA).

Articolo precedenteCorbo: “Gattuso deve migliorare nei risultato. Su Insigne…”
Articolo successivoGiuffredi: “Il Napoli ha cercato un forte centrocampista in estate!”