Top & Flop – Juventus – Napoli, il migliore ed il peggiore degli azzurri

Finisce a Reggio Emilia: la Juventus è campione della Supercoppa Italiana 2020/2021. Non una grande partita degli azzurri che subiscono prima il gol di Ronaldo e, dopo un rigore sbagliato dal capitano Lorenzo Insigne, non riescono a pareggiare. A segno anche Morata durante l’ultimo minuto di partita.

TOP: Diego Demme, lotta, corre e suda. Il Napoli non pressa, ma nei pochi accenni di pressing lui è lì davanti. Onnipresente, gioca ogni pallone ed è l’unico a centrocampo che vince i contrasti. Danza tra l’attacco e la difesa e lo fa bene, coprendo anche su alcune palle perse dal suo compagno di reparto Bakayoko.

FLOP: Tiémoué Bakayoko, sembra fin troppo rilassato in campo. Viene tradito dalla troppa fiducia nelle sue doti tecniche e perde numerosi palloni in mezzo al campo. Compie scelte poco lucide, è molto macchinoso e prevedibile. Fortuita, ma sua la deviazione che ha permesso a Ronaldo di insaccare in rete il pallone dell’1-0.