CdS: “Mercato, crollo globale. Napoli tra i club che hanno speso di più”

Quello del 2020 è stato un mercato in calo. A farlo emergere con chiarezza sono i dati del rapporto Global Transfer Market della Fifa: un mercato in calo ma ancora vivo, con numeri che contano, numeri alti anche se in diminuzione rispetto all’ anno precedente. Il dato peggiore si è avuto nel valore economico dei trasferimenti, pari al -23,8%, con i club che hanno speso circa 1,7 miliardi di dollari in meno rispetto al 2019 (da 7,35 a 5,63 miliardi). Il dato è una fotografi a fedele dei trasferimenti internazionali che avvengono attraverso la piattaforma TMS della Fifa.

Tra i top club che hanno investito sul mercato anche l’ estate scorsa ci sono la Juventus, che ha preso Arthur, e il Napoli che invece ha puntato tutto su Osimhen. Quarto Bruno Fernandes dallo Sporting al Manchester United.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteCdM – Gattuso, il rinnovo è prossimo: cosa manca
Articolo successivoGazzetta – Firpo, il Milan pronto ad un’accelerata: si allontana il Napoli?