Peggior calciatore del Napoli nel 2020, al quarto posto…

Bentornati nella nostra rubrica di “il peggiore calciatore del Napoli 2020”.

Oggi scopriremo chi sarà al quarto posto.

Stiamo parlando di Stanislav Lobotka, cercato più volte da Giuntoli in svariate sessioni di mercato.

A gennaio 2020 il DS è riuscito ad acquistarlo dal Celta Vigo, per una cifra vicina ai 25 milioni di euro.

Inizialmente lo slovacco era quel che mancava al Napoli di Gattuso: compattezza in mezzo al campo, velocità nello smistare i palloni agli attaccanti, tempi di gioco e buona direzione del centrocampo.

Tutto per il verso giusto, finché Lobotka non ha avuto una vera e propria parabola discendente dopo la gara di Champions League contro il Barcellona, nella quale era subentrato a Demme, molto sottotono in quell’occasione, mostrando di conoscere i catatani e dando più sicurezze al reparto.

Nelle poche occasioni avute in questa stagione sembra irriconoscibile, quasi finito ai margini del progetto Gattuso e facendo rimpiangere ai tifosi i soldi spesi.

Oscurato da Bakayoko, Fabian Ruiz e da un Demme in netta fiducia, Lobotka sembra destinato addirittura a partire, a nemmeno un anno dal suo arrivo, poiché le certezze iniziali sembrano essere svanite del tutto.

Restate connessi per scoprire chi ci sarà al terzo posto!

Articolo precedenteUn regalo sotto l’albero: il calciatore che vorrei, al secondo posto
Articolo successivo“Anche il Napoli su Lovato”, Di Marzio conferma l’anticipazione di MondoNapoli