TMW – Bonfrisco: “Massa bravo sul rosso a Insigne. Gattuso non può far passare certi messaggi”

TURIN, ITALY - AUGUST 20: Referee Davide Massa looks on during the Serie A match between Juventus FC and ACF Fiorentina at Juventus Arena on August 20, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Angelo Bonfrisco, ex arbitro, è intervenuto nel corso del TMW News, il salotto televisivo di Tuttomercatoweb.com. Con lui si è parlato dell’arbitraggio di Massa ieri sera a San Siro e del rosso a Insigne:

“Quando l’insulto diventa diretto all’arbitro, al direttore di gara viene espressamente detto che c’è l’espulsione. Inoltre stiamo giocando partite senza pubblico e ciò che si dice in campo è ascoltato da tutti, viene amplificato. Quando vai verso l’arbitro e tutti sentono un insulto come fai a non mandarlo via, sarebbe gravissimo il contrario. Se non lo fa, perderebbe il controllo della partita e della credibilità”.

Sul rigore: “c’è il Var che controlla. Ci può essere il dialogo ma non la protesta, anche perchè poi rischi di mettere in difficoltà la tua squadra prendendo il rosso. Quella di Insigne è stata un ingenuità”.

Poi su Gattuso: “E’ molto simpatico ma non si può far passare il messaggio che mandare a quel paese l’arbitro sia un fatto normale. Ai direttori di gara viene detto che quando c’è un episodio del genere il giocatore va espulso”.

Articolo precedenteLazio-Napoli, Simone Inzaghi in ansia: tutti gli indisponibili del club biancoceleste
Articolo successivoSky, Marchetti: “Emerson Palmieri? Sarà un mercato fatto di prestiti, ad oggi è difficile”