Zanetti: “Diego ha reso felici tante persone su un campo di calcio. Che ricordi del mondiale ’86!”

Intervenuto a Sky Sport nel pre partita di Inter-Real Madrid, l’ex leggenda nerazzurra Javier Zanetti ha parlato così della scomparsa di Diego Maradona:

“Diego è stato unico per tutto ciò che ha fatto, per come ha reso felici le persone in un campo di calcio. Anche nei momenti di difficoltà restava sempre in piedi. Ancora non ci credo, c’è molta tristezza per tutti quelli che amano questo sport. Nel 1986, quando vinse il mondiale con l’Argentina, io avevo 13 anni, e me ne ricordo molto bene: ho vissuto uno dei momenti più belli della mia vita. Tutto quello che ha fatto Diego nel mondiale ci ha reso felici, lui ci ha trasmesso l’amore per il calcio, anzi, ha rappresentato l’essenza del calcio”.