TOP & FLOP – Tante insufficienze, Di Lorenzo sbaglia sia in difesa che in attacco!

La sosta nazionali questa volta non giova al Napoli che viene battuto in casa da Ibrahimovic e dal Milan. Gli uomini di Gattuso subiscono il gioco dei rossoneri nel primo tempo e a nulla basta lo squillo di Mertens. In una difesa che soffre tanto ed un centrocampo costretto a rincorrere, la palma del peggiore in campo se la prende Di Lorenzo.

Il terzino destro azzurro viene superato più e più volte dai suoi diretti avversari, sbagliando anche i passaggi più semplici, come nel finale quando di fatto regala il pallone da dove parte il gol del definitivo 1-3. Sempre in ritardo e un gol abbastanza semplice sbagliato sullo 0-1 prendendo una traversa a porta vuota.

Menzione anche per Kalidou Koulibaly che si ritrova davanti il miglior attaccante della Serie A in questo momento, Zlatan Ibrahimovic e ne esce sconfitto. Bravissimo il centravanti rossonero che sul primo gol prende il tempo al difensore azzurro e sul secondo raggira da dietro. Il senegalese poteva, nel complesso, fare di più e sbagliare di meno.