Il Giornale: “Napoli-Milan sfida ad alta quota, ritorno agli anni 80”

Napoli-Milan sarà una sfida ad alta quota, e non solo per le cifre dei diritti Tv ma anche per la posizione in classifica e per la posta in palio, mai da anni così alta. Infatti come scrive ‘Il Giornalegli azzurri dopo il fallimento cercavano di ricostruire l’immagine vincente del Napoli d’oro con ADL, i rosso-neri invece dopo un’epoca di successi hanno iniziato una lenta discesa senza vincere trofei, disertando il vertice della classifica e solo da un anno con l’arrivo di Pioli la luce infondo al tunnel sembra ritrovata, grazie al gioco e alle idee del tecnico. Un match dalla valenza così importante non si vedeva da quando in Italia c’erano le famose lire, le partite non si vedevano totalmente, le reti private non erano ancora in circolo – lasciando il monopolio alla Rai – e a Napoli c’era un certo Diego con la 10 sulle spalle e i ricci ribelli. Stiamo parlando degli anni ottanta, con la sfida scudetto fra i diavoli roso-neri super vincenti degli olandesi e il Napoli di Maradona che dichiarava battaglia alle grandi squadre del nord.

Articolo precedenteInsigne e Donnarumma, due amici che questa sera si sfideranno
Articolo successivoNapoli-Milan, i precedenti: i rossoneri non vincono al San Paolo dal 2010