Osimhen, Mertens e Petagna: caratteristiche differenti che si completano

Fonte foto: SSC Napoli

Tolti Arek Milik e Fernando Llorente, di proprietà del Napoli, ma fuori rosa effettivi, Gattuso ha a disposizione un tris di centravanti niente male: Osimhen, Mertens e Petagna, per varietà e compatibilità, formano un reparto costruito alla perfezione. Caratteristiche differenti consentono una vasta scelta alternativa, senza escludere un impiego complementare. Il nigeriano è devastante nell’attaccare la profondità, il belga è più abile nello stretto e nella manovra. Petagna è un’arma in più quando si deve riempire l’area di rigore o far salire la squadra. Un plauso alla società. Giuntoli impeccabile nella scelta.