Crosetti accusa Lotito e De Laurentiis: “Addio alla credibilità del calcio”

Il giornalista Maurizio Crosetti ha scritto un editoriale su La Repubblica in cui ha parlato dei casi relativi ai tamponi della Lazio e ha ripreso anche il discorso relativo a Juventus-Napoli, attaccando Lotito e De Laurentiis:

Addio alla credibilità del nostro calcio, stavolta più di sempre. Non sa ragionare da sistema ma si mette a cavillare. Non tutti, a dire il vero: in questa operazione da azzeccagarbugli si sono distinti i due presidenti più immarcabili e atipici, De Laurentiis e Lotito. Anche se esiste il famoso protocollo, non legge universale ma accordo compromissorio, loro hanno cercato tra le pieghe della norma, il mio laboratorio vale più del tuo, l’Asl aveva detto che forse, l’altra Asl aveva specificato che invece. Risultato: quel Napoli se avesse giocato contro quella Juve l’avrebbe messa in seria difficoltà, mentre, per ora, ha perso a tavolino. E la Lazio rischia sanzioni molto pesanti”.

Articolo precedenteScherzi a parte, i calciatori del Napoli pensavano di esserci finiti
Articolo successivoGattuso carica Osimhen: “Procedi senza ansia”