Pagelle Napoli-Atalanta : Lozano perfetto, si sblocca Osimhen!

Show regalato dal Napoli, oggi al San Paolo, che supera col punteggio di 4-1, l’Atalanta

Ospina 6.5, Di fatto poco impegnato, ha dovuto effettuare qualche intervento, senza strafare. Subisce un tiro in porta pericoloso, che si trasforma in rete

Koulibaly 7, onnipresente, evita qualsiasi pericolo e dinanzi a Gomez e Zapata, quasi semifinalisti di Champions League, è tutt’altro che facile

Manolas 7.5, tiene insieme al suo compagno di reparto, alta la linea difensiva, rischiando di fatto molto poco e garantendo solidità alla difesa

Hysaj 7, ottima spinta sulla fascia che non è di sua appartenenza, si fa trovare pronto anche in fase di copertura, reattivo ed efficace

Di Lorenzo 7, tiene ottimamente il reparto, ordinato e senza sbavature, si occupa poco della fase offensiva, rispetto ai match precedenti

Bakayoko 8, non facile oggi il suo esordio, ritrova il suo ex allenatore, ma nuovi compagni con stile di gioco differente. È decisivo, infilandosi ed uscendo vincitore da ogni contrasto

Fabian 7, impeccabile insieme al suo nuovo compagno di reparto, sembra rendere ottimamente in linea a due, compiuti passi in avanti rispetto al centrocampo dello scorso anno, che lo vedeva come play-maker

Lozano 8, completamente rivitalizzato rispetto allo scorso anno, dove si è espresso molto poco, per via dello scarso impiego da parte di mister Ancelotti. Ha il compito di sbloccare un match tutt’altro che facile

Mertens 7, quasi assume le vesti da regista offensivo, amministra in maniera puntuale e meticolosa il reparto d’attacco

Osimhen 8.5, continui cambi di direzione e imprevedibilità, contribuiscono a creare confusione tra i centrali dell’Atalanta, mette a segno la prima marcatura, davvero meritata, dopo le sue prestazioni precedenti

Politano 8, sembra di rivedere l’asse Insigne-Callejon, invertito, sulla fascia di destra. L’ex Inter, sta crescendo, domenica dopo domenica e sembra sempre più integrato nell’undici di Gattuso.