Galli su La7: “Caos per Juventus-Napoli? E’ la morte dello sport”

Massimo Galli, primario del reparto Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, è intervenuto alla trasmissione “L’aria che tira”, in onda su La7, e si è soffermato anche sulla vicenda Juventus-Napoli:

“La situazione verificatasi per il match Juve-Napoli è la morte dello sport. Se una squadra non può arrivare a giocare perché bloccata da una decisione che può comportare una denuncia penale dei singoli, allora mi sembra chiaro che la questione è di forza maggiore e andrebbe chiusa qui. Non si può entrare, infatti, in trattative rispetto ad una decisione dell’Asl, abbiate pazienza”.

Articolo precedenteUFFICIALE – Josè Callejòn è un nuovo calciatore della Fiorentina: il comunicato
Articolo successivoANSA – Incontro FIGC-Governo: le dichiarazioni di Gravina e Spadafora