Bambino suicida a Napoli, il messaggio di Insigne alla famiglia: “Vi abbraccio forte per la grande perdita”

Una storia tristissima e terrificante quella che si è consumata nella notte tra il 28 e il 29 settembre nel quartiere di Chiaia, a Napoli centro. Un bambino di 11 anni si è lanciato nel vuoto dal balcone di casa sua, perdendo la vita. Il piccolo aveva lasciato un messaggio di addio ai genitori, che recitava: “Mamma, papà, vi amo, ma devo seguire l’uomo col cappuccio”. La procura di Napoli sta indagando per istigazione al suicidio, sul banco degli imputati un fenomeno social chiamato “Johnatan Galindo”.

La vicenda, che ha toccato il cuore di molti, ha spinto anche Lorenzo Insigne a dedicare un messaggio di supporto e condoglianze alla famiglia del malcapitato bambino:

Anche la redazione di MondoNapoli si stringe attorno ai familiari per la triste perdita.

Articolo precedenteUFFICIALE – Machach ceduto in prestito al VVV-Venlo
Articolo successivoUFFICIALE – Genoa-Torino, la Lega Calcio ha deciso sul rinvio del match