Lazio, Zingaretti chiude: “Impossibile 25mila allo stadio, nulla contro il calcio ma…”

Discorso che tange tutti i club di Serie A con i relativi impianti sportivi è quello inerente la difficile ipotesi che entro il 4 ottobre si possa tornare ad affluire gli stadi occupando il 25% della capienza totale.

In particolare, a riguardo è intervenuto il leader del PD e governatore del Lazio Zingaretti che ha dichiarato a Sky Tg24:
Da presidente della Regione Lazio mi sento di escludere categoricamente il solo teorizzare di riportare 25mila persone in uno stadio. Sarebbe un suicidio.
E’ una cosa che non c’entra nulla nè con il calcio nè con lo sport in generale, il nostro compito è fare il possibile per evitare un secondo lockdown e in questo modo sarebbe pressochè impossibile