L’angolo del Fantallenatore – Consigli sui portieri

fantallenatore

Finalmente lo scorso week-end è ritornato il campionato di Serie A e con se è tornato anche il Fantacalcio. Bonus, malus e aste questo il paradigma che ogni anno coinvolge tantissimi appassionati. E per restare in tema di aste, ecco qui inaugurata la nostra rubrica sul gioco più popolare sul mondo del calcio virtuale. Oggi apriamo con i consigli, in vista dell’asta, sui portieri.

E’ bene ricordare che per gli estremi difensori non bisogna spendere più del 5 o 10 % del badget a disposizione. Ad esempio se avete a disposizione 1000 crediti, potete spendere magari dai 30 ai 50 crediti, sforando magari ad un massimo di 60. Inoltre per i portieri – non è una regola fissa – è preferibile comprare una coppia di portieri che militi nella stessa squadra.

Meret e Ospina

Il Napoli l’anno scorso non ha dato molte garanzie in difesa: la stagione no, per risultati e infortuni, ha gravato pesantemente sul bilancio dei gol subiti in campionato, ben 50. Quest’anno, però, gli azzurri possono dare più garanzie: è il secondo anno di Gattuso, con cui spesso, anche la stagione passata, si è lasciata la porta inviolata. La permanenza di Koulibaly può essere un ottimo aiuto per la difesa partenopea e quindi, per i portieri.

Noi di MondoNapoli consigliamo sia Meret che Ospina e attenzione, VANNO PRESI INSIEME! Sappiamo tutti della famosa alternanza tra i due, Gattuso non riesce mai a rinunciare alla sicurezza ed esperienza che porta il colombiano che però non può giocare tutte le partite.Prenderli entrambi è l’unica soluzione. Se ne acquistate uno, fate poi di tutto per comprare anche l’altro altrimenti rischiate di giocare in 10.

Dragowski e Terracciano:
Dragowski
, giovane di ottime speranze, ha fatto vedere buonissime cose l’anno scorso alla Fiorentina; per ben 11 volte ha tenuto la porta inviolata lo scorso anno, caratteristica da ritenere fondamentale per i portieri al Fantacalcio. Il polacco è anche un portiere molto spettacolare, quindi propenso a fare le famose parate adatte anche agli scatti dei fotografi, e ciò non può che fargli alzare spesso il voto, da 6 a 6.5 o da 6.5 a 7. Quest’anno può riconfermarsi. Anche qui, consigliamo l’acquisto in coppia con il suo secondo, Terracciano: post lockdown Dragowki si fece male ma il portiere italiano lo sostituì egregiamente, esibendosi in ottime prestazioni.

Gollini e Sportiello:

Anche qui, una coppia di portieri, quelli dell’Atalanta, che sono però un gradino sotto gli altri. Ormai la Dea è una big e prendere i portieri, appunto, di una big, fa sempre comodo. Attenzione, i bergamaschi non lasciano spesso la porta inviolata e subiscono qualche gol in più delle dirette concorrenti, ma ciò viene compensato dall’incredibile rendimento offensivo della squadra di Gasperini. Vi consigliamo Gollini e Sportiello insieme, in quanto con tre competizioni l’Atalanta spesso ha già alternato e probabilmente alternerà i due. Quest’anno la Dea potrebbe maturare dal punto di vista difensivo ma attenzione, non strapagateli.

Silvestri:
L’Hellas Verona, almeno a livello di organico, non è la stessa squadra dell’anno scorso. Molti elementi importanti sono stati ceduti, pesano soprattutto le cessioni di Rrahmani, Kumbulla e Amrabat che davano un certo equilibrio e sicurezza alla squadra in difesa. Ma nonostante ciò Silvestri, il portiere titolare, rimane un consigliato al Fantacalcio: la filosofia di Juric rimane quella di una squadra fisica che difficilmente concede molte occasioni agli avversari, coprendo molto bene il campo ma riuscendo anche a ripartire pericolosamente. Alla prima giornata di questa nuova Serie A, contro la Roma, è già arrivato il primo clean sheet della stagione. Di certo eguagliare o superare i 9 della scorsa annata sarà un’ardua, ma se volete una sicurezza tra i pali Silvestri è un nome validissimo.

Musso:
La vera sorpresa dello scorso anno è stato Juan Musso: ben 14 porte inviolate per lui, persino più di Handanovic. Purtroppo, però, nelle altre uscite di gol ne ha incassati ben 51, ma la colpa non è principalmente la sua: l’Udinese è una squadra che lotta per salvarsi, quindi di gol ne incassa. Ma nonostante ciò, il portiere argentino rimane uno dei migliori al Fantacalcio, vista anche la sua propensione a prendere più del classico 6 in pagella. Molte fantallenatori potranno non puntarci in quanto non si fidano della retroguardia bianconera, ma abbiate un occhio di riguardo per lui.

Noi vi aspettiamo venerdì 25 SETTEMBRE con MondoNapoli Live su Facebook e Youtube con tanti arogmenti di calciomercato e non solo.