Serie A, risultato finale: il Genoa parte subito forte e batte il Crotone per 4-1

La seconda partita di questa domenica di campionato è terminata; dopo il lunch match, che ha visto il Napoli battere per 2-0 il Parma al Tardini, alle 15 il mirino di tifosi e addetti ai lavori era puntato su Genova, allo stadio Marassi, dove il Genoa di Rolando Maran ha battuto per 4-1 il Crotone di Giovanni Stroppa.

I rossoblu partono alla grande e dopo i primi 10 minuti sono già sul 2-0, con i goal del tandem d’attacco Destro-Pandev; i pitagorici, storditi dal doppio goal, riprendono in mano a fatica il pallino del gioco e dimezzano lo svantaggio con il goal dell’ex Cosenza Riviere; gioia, però, che dura poco per i rossoblu, beffati 5 minuti dopo dal goal del neo acquisto Zappacosta. Nel secondo tempo, il Crotone prova a rientrare in partita, ma il Genoa si difende moto bene e non concede spazio ai pitagorici. Anzi, nel finale, i rossoblu sigillano la vittoria con il goal di un altro acquisto: l’ex Juventus Pjaca, che chiude definitivamente i conti e porta il Genoa sul 4-1. Un bel risultato per i rossoblu, che partono subito forte, mentre gli ospiti devono registrare qualcosa in difesa.

Articolo precedenteIl Napoli su Twitter: “4 vittorie negli ultimi 4 esordi in Serie A”
Articolo successivoSky, Di Marzio: “Con la cessione di Koulibaly il Napoli ci proverà concretamente per Boga”