Stadi, in Italia e in Inghilterra si cautelano: per ora nessuna certezza sulla riapertura

I campionati sono alle porte: in Francia e in Inghilterra la nuova stagione già è iniziata da un paio di settimane, mentre in Italia mancano 5 giorni alla ripresa del campionato. All’alba di questo nuovo capitolo sportivo, uno dei quesiti che sta tormentando tutte le federazioni è la riapertura degli stadi. In Francia non c’è ad oggi nessuna possibilità di ri-apertura, date le persone positive in costante aumento. In Inghilterra ci sono tanti dubbi sulla questione. ma attualmente si resta fermi sulla decisione di restare chiusi e non aprire nemmeno parzialmente le strutture, ritenendo inutile la presenza di sole 1000 unità. Discorso molto più aperto in Italia, come confermato da Spadafora a Radio Punto Nouvo. Infatti, il piano è quello di riaprire gli stadi entro la fine del 2020.