Champions League – La Juventus batte il Lione ma non basta, il City supera il Real

Terminano i due ottavi di finali di questa sera. La Juventus vince 2-1 ma non basta per qualificarsi ai quarti. Stesso risultato a Manchester, dove i Citizens battono il Real Madrid

Si conclude il percorso in Champions League della squadra di Maurizio Sarri, che aveva già perso 1-0 a Lione. La partita dei bianconeri si complica al dodicesimo minuto con il rigore segnato da Depay, ribaltato dalla doppietta di Ronaldo. Dybala entra a gara in corso, ma deve arrendersi dopo pochi minuti a causa di un infortunio. In virtù della gara di andata, il Lione riesce a qualificarsi ai quarti di finale di Champions League. 

Stessa sorte per il Manchester City di Guardiola che passa in vantaggio nel primo tempo grazie a Sterling. Benzema pareggia a metà della prima frazione, ma un errore clamoroso di Varane regala il 2-1 a Gabriel Jesus a venti minuti dalla fine.