TMW – Italia-Bosnia, rischio cambio di sede causa corona virus

Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb, la sede del primo match post covid della nazionale italiana potrebbe cambiare.

La squadra di Roberto Mancini, ferma da novembre 2019, dovrebbe ripartire dal match di esordio in Nations League del 4 settembre. L’avversario sarà la Bosnia, che attualmente è però uno dei paesi per i quali è in vigore il blocco di ingresso in Italia. Ad oggi, la partita che dovrebbe disputarsi al Franchi di Firenze, non si potrebbe giocare. La soluzione più concreta al momento è quella di giocare in un campo neutro estero.