Immobile vince la scarpa d’oro: l’obiettivo adesso è Higuain

Con la mancata convocazione di Cristiano Ronaldo, Ciro Immobile è il vincitore della scarpa d’oro 2019/2020.

I due erano gli unici calciatori ancora in gioco per questo ambito premio, ma la scelta di Maurizio Sarri di lasciare a riposo il campione portoghese premia di conseguenza l’attaccante italiano, che con 35 reti ha già superato Robert Lewandowski, fermo a 34 ed è quindi primo in classifica.

Il suo obiettivo ora è quello di superare il record dei 36 gol di Gonzalo Higuain e dovrà provarci stasera contro il Napoli.