Pagelle MN – Milk e Politano salvano il Napoli, c’è solo un’insufficienza

Il Napoli vince nel finale contro l’Udinese. Termina 2-1 la partita del San Paolo con gli azzurri molto propositivi sotto porta, ma troppo poco cinici. Ad aprire le marcature ci pensa l’Udinese che sulla prima azione utile, fa capolino nell’area difesa da Ospina, e De Paul trafigge il colombiano. Dici minuti più tardi il napoli pareggia i conti grazie alla zampata di Milik, che subentrato a Mertens qualche minuto prima, legge bene il pallone di Fabian Ruiz e segna la sua 11esima rete in campionato. Nel secondo tempo tante azioni degli azzurri, ma il gol decisivo arriva nei minuti di recupero. Politano, subentrato a Callejon, si inventa una parabola a giro da fuori che scheggia il palo, ma stavolta entra.

Ospina: Fa buone parate e si dimostra lucido quando viene chiamato in causa. 6

Hysaj: Dimostra la perfetta forma e il periodo in crescendo con l’assist per Politano. 6+

Manolas: Bene nella prima parte di gara, paga la stanchezza nel secondo. 6

Koulibaly: Concentrato e preciso negli interventi, salva il Napoli nel finale su pallonetto di De Paul. 6

Mario Rui: Bravo nella progressione palla al piede, ma sopratutto nell’impostazione; conferma la crescita delle ultime gare. 6+

Fabian Ruiz: Anche oggi brilla la stella dello spagnolo, che sugli sviluppi di un pallone perso da Callejon, si inventa un assist per Milik e alla voce assist il bottino sale a 5. 6+

Lobotka: Gioca bene e segue le istruzioni di Gattuso come se fosse telecomandato. 6

Zielinski: Il polacco conferma la splendida forma, si rende propositivo sotto porta ma non basta. 6

Callejon: Prova a creare, ma non concretizza i palloni che gli arrivano sotto porta. 6-

Mertens: Bene Dries Mertens nei primi trenta minuti di gara, poi esce per infortunio. 6

Insigne. Da vero capitano motiva la squadra e crea per i compagni. 6+

Gattuso: Segue i suoi giocatori e li telecomanda con la voce come se stesse giocando ad un videogioco. 6+

Sostituti:

Milik: Subentra a Dries Merterns, e dopo pochissimo firma l’1-1. 7

Politano. Subentra ad un distratto Callejon, e nel finale segna anche il gol vittoria. 7

Demme: Subentra Lobotka e si conferma il giocatore chiave per il gioco di Gattuso. 6

Elmas: SV

Allan: SV