Atalanta, arrivano le scuse del team manager: “Non ho mantenuto la calma, so bene di aver sbagliato”

Il team manager dell’Atalanta, Marco Moioli, ieri si è reso protagonista di una spiacevole situazione con un tifoso napoletano, nei pressi di Treviglio in provincia di Bergamo.

Di seguito le sue dichiarazioni al quotidiano L’Eco di Bergamo:

“Mi scuso per l’espressione usata nei confronti di questo pseudo tifoso. Mi scuso per non essere stato in grado di mantenere la calma di fronte alle accuse gravi ed infamanti di questo signore che, evidentemente, aveva preparato la provocazione. Non mi sto giustificando, sono consapevole di aver sbagliato, anche nei confronti dell’Atalanta“.

Articolo precedenteInsigne, record per il capitano azzurro: è l’unico ad essere sempre titolare
Articolo successivoTuttosport – La Juventus si avvicina a Milik, i bianconeri inseriscono un’altra contropartita: i dettagli