Gazzetta dello Sport – Nicchi: “Le catastrofi sono sconvolgenti, ma danno una carica positiva”

Il presidente dell’AIA, Marcello Nicchi, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha parlato della ripresa del campionato dalla parte degli arbitri: “Quando ho sentito gli arbitri hanno provato una grande emozione per il fatto di giocare a porte chiuse, è più difficile arbitrare senza spettatori che con lo stadio pieno. È molto più difficile trovare la concentrazione. Gli arbitri hanno preso decisione giuste in queste partite. Le catastrofi sono sconvolgenti, ma danno una carica positiva per ricominciare. Vorrei non vedere più proteste che non servono a niente”.

Articolo precedenteGazzetta – De Laurentiis super imprenditore, liquidità come poche: prenotato il primo acquisto
Articolo successivoTuttosport – Milik, braccio di ferro fra Juve e Napoli: i possibili scenari