LaLiga smentisce le date circolate per la ripresa spagnola

Il tecnico del Leganés, Javier Aguirre, aveva fatto circolare le possibili date di ripresa e termine de LaLiga in Spagna, in una intervista a Marca, l’allenatore del club in questione aveva informato i lettori della possibilità di giocare ogni 72 ore tra il 20 giugno e il 16 luglio.

Il massimo organo della federazione spagnola ha però smentito questa indiscrezione, confermando tale possibilità, ma specificando come siano al vaglio anche altre opzioni: quella di riprendere in anticipo, il 16 giugno oppure di giocare interamente la restante parte del torneo nel mese di luglio.

Articolo precedenteLucarelli: “Se sento ancora dire che queste cose succedono solo al Sud…”
Articolo successivoIl mercato che vorrei: ipotizziamo la rivoluzione del Napoli