Gazzetta, Iaria: “Caro Governo, i dati del mondo del Calcio sono chiari! Perché lo consideri un fastidio?”

Il giornalista de La Gazzetta dello Sport, nonché esperto di economia e di conti, Marco Iaria, sul proprio profilo Twitter ha espresso il suo pensiero riguardo a ciò che dovrebbe pensare il Governo sulla ripresa del mondo del Calcio:

“5 miliardi di fatturato di cui 2,7 in Serie A (con aziende da 50 a 500 milioni di ricavi) 100.000 posti di lavoro (con indotto) 1,3 miliardi di imposte In base a quali numeri il Governo, che pianifica ripartenze per i settori produttivi, considera il calcio un fastidioso orpello?”.

Articolo precedenteBenevento, Inzaghi: “La Serie B è vinta. Vi racconto un aneddoto su Insigne”
Articolo successivoL’ex azzurro, De Napoli: “Che emozione il primo Scudetto, che squadra! Vi dico cosa penso di Gattuso”