ANSA – Pres. Associazione Avvocaticalcio: “Vi spiego come sarà il prossimo mercato”

La crisi economica globale causata dal Coronavirus ha colpito, senza eccezioni, tutto il mondo e tutti i settori, compreso il business del calcio. I colpi pazzi che si sono visti nell’ultimo decennio, saranno, a partire dal prossimo mercato, solo un ricordo. A rivelarlo è Claudio Pasqualin, procuratore e attuale presidente dell’Associazione Avvocaticalcio, che all’ANSA rivela il prossimo scenario del calciomercato, presumibilmente privo di spese folli come in passato per il trasferimento dei giocatori.

“Sarà il trionfo degli scambi per sistemare i bilanci con le plusvalenze, non si torneranno a spendere certe cifre, spiega, è impensabile che si possa quotare Mbappé 220 milioni di euro come si faceva prima del Covid-19. Mi aspetto un 30% in meno sui prezzi dei calciatori”

Articolo precedenteNapoli Femminile, Nencioni: “Vogliamo portare a termine quello che abbiamo iniziato”
Articolo successivoAtalanta, Gomez: “Ripresa Serie A? Difficile allenarsi con trenta gradi”