Ripresa allenamenti, ipotesi primi di maggio molto concreta

Stando a quanto riportato da Il Corriere dello Sport, per tornare in forma ai calciatori servirebbe una preparazione di almeno 3-4 settimane, anche perchè gli allenamenti si svolgeranno a piccoli gruppetti, vista l’impossibilità di creare assembramenti. Bisognerà capire quando poter ricominciare ad allenarsi, visto che dopo Pasqua sembra un’ipotesi molto difficile. Più probabile, invece, è l’ipotesi che porta ai primi di maggio, ma venerdì prossimo si discuterà di questo, quando la situazione legata al virus dovrebbe essere più chiara. Nel frattempo, i club dovranno richiamare i giocatori tornati all’estero, siccome quando torneranno dovranno rispettare altri 15 giorni di isolamento e potrebbero saltare le prime sedute dopo la ripresa degli allenamenti.